La Torre Bianca di Salonicco

di
La Torre Bianca di Salonicco © Leandro Neumann Ciuffo

La Torre Bianca di Salonicco © Leandro Neumann Ciuffo

La Torre Bianca di Salonicco è uno dei monumenti più importanti della città greca. La sua altezza di 30 metri divisa in sei piani e i 70 di perimetro sovrastano il porto.Tra le sue mura c’è una mostra permanente dedicata alla storia cittadina.

La Torre Bianca di Salonicco è una struttura fortificata che risale al XV secolo. Successivamente fu utilizzata come posto di guardia dei Giannizzeri e come prigione per i condannati a morte.

La Torre Bianca di Salonicco è stata costruita sul luogo dove prima esisteva una torre bizantina che collegava il lato orientale della fortezza della città – ancora oggi esistente -, con quello sul mare distrutto nel 1866.

Nel corso dei secoli e delle invasioni la Torre Bianca di Salonicco cambiò nome sino a quando nel 1890, il prigioniero condannato all’ergastolo nella torre Nathan Guéledi, dipinse la struttura di bianco in cambio della propria libertà.

Per approfondire:
Wikipedia

I commenti all'articolo "La Torre Bianca di Salonicco"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...