Tomba di Galerio a Salonicco, la “rotonda di San Giorgio”

di
La tomba di Galerio a Salonicco © George M. Groutas

La tomba di Galerio a Salonicco © George M. Groutas

Trasformata in chiesa sotto Teodosio I, la tomba di Galerio a Salonicco è un mausoleo romano di forma circolare. L’edificio ecclesiastico definito “rotonda di San Giorgio” fa parte di un nucleo con il palazzo e l’ippodromo.

La calotta centrale della tomba di Galerio a Salonicco vanta mosaici sublimi raffiguranti teste di Cristo e angeli, mentre nel tamburo ci sono pannelli allusivi alla Gerusalemme celeste.

Tra i particolari dell’interno della tomba di Galerio a Salonicco si trovano alcune edicole che possono riferirsi a parti absidali di altre chiese: sono caratterizzate da raffigurazioni di simboli e dogmi dell’epoca.

Di indubbio valore e splendore tra le cose meritevoli di attenzione nella tomba di Galerio a Salonicco ci sono di certo la colomba con corona che rappresenta la Trinità, Dio, Impero, alcune pecore che rappresentano i fedeli e l’agnello che rappresenta Cristo.

Per approfondire:
Wikipedia

I commenti all'articolo "Tomba di Galerio a Salonicco, la “rotonda di San Giorgio”"

Scrivi il tuo commento tramite

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...